Nella giornata di oggi il vicesindaco di Faenza, Andrea Fabbri, ha fatto visita, nella sede del Rione Giallo, alla signora Antonia Bertozzi, per tutti Tonina, che ha festeggiato i 100 anni.

La signora Antonia è infatti nata a Faenza il 2 dicembre del 1922 a Solarolo, poi trasferitasi nelle campagne di Prada dove assieme al marito si è sempre occupata del podere e della cura della casa, della famiglia e dei suoi figli Pietro e Valeria. Tonina, vedova da tempo, è sempre stata molto attiva: ha lavorato nei campi fino all’età di 80 anni, guidato l’auto fino ai 95 cucinando per tutta la famiglia piadine, pasta fresca e le sue famose crostate.

Attualmente Tonina si trova in una struttura protetta e per l’occasione i familiari hanno pensato di festeggiarla nella sede del Rione Giallo.

Questa mattina a festeggiare la signora Bertozzi c’erano oltre ai figli, anche i nipoti e i suoi pronipoti, in totale ben quattro generazioni.

Il vicesindaco Andrea Fabbri nell’occasione ha portato alla signora Tonina gli auguri della città donandole una litografia a tiratura limitata di una veduta faentina da un disegno originale di Romolo Liverani.