Seconda vittoria consecutiva per la Fenix impostasi 3-1 sul campo del Volley Academy Manu Benelli Ravenna.

Match dai due volti con le faentine brave nei primi due set a vincere con autorità (25-11 e 25-12) poi Ravenna rialza la testa e comanda a lungo il terzo, facendosi poi recuperare dalla Fenix sul 22-22. Faenza ha la possibilità di vincerlo sul 24-23, ma non chiude i conti e perde 25-23. Nell’ultimo periodo si riscatta vincendo 25-20.

“Prestazione positiva anche se abbiamo commesso alcuni errori – sottolinea coach Angelo Manca -: abbiamo infatti sbagliato troppe battute e murato meno del solito. Ravenna è una squadra giovane che si è fatta valere nel terzo quarto mettendoci in difficoltà e anche l’ultimo set è stato molto combattuto. In alcune situazioni di gioco ha prevalso la nostra esperienza, ma dobbiamo continuare a lavorare per crescere ancora”.


Nel prossimo turno la Fenix giocherà sabato 22 ottobre alle 17 in casa contro la Libertas Volley Forlì.

Il tabellino

Volley Academy Manu Benelli Ra 1

Fenix Faenza 3
(11-25; 12-25; 25-23; 20-25)

Seconda vittoria consecutiva per la Fenix, in serie D femminile, corsara sul campo della Vtr Mar Pallavolo Viserba per 3-1. Le faentine giocano un match positivo contro una squadra giovane ma di qualità, mostrando un buon atteggiamento nonostante non abbiano avuto continuità nell’arco dei quatto set.

“Stiamo crescendo e anche questa partita lo ha confermato – sottolinea coach Loris Polo -. Nel primo set la squadra è stata molto determinata vincendolo 25-15 poi Viserba è cresciuta e noi abbiamo commesso l’errore di adeguarci ai suoi ritmi: una situazione che ha permesso loro di vincere il secondo periodo con grande merito.

La reazione però non è mancata ed infatti ci siamo aggiudicati gli ultimi due set lottando e mostrando quell’atteggiamento che era mancato nel secondo. Le ragazze mi hanno dato buone risposte, ma devono capire che le partite non durano solo un set e mezzo e quindi serve concentrazione e attenzione per tutta la partita. Stiamo comunque lavorando sulla strada giusta e ne sono molto contento”.

Nel prossimo turno la Fenix ospiterà la Fulgur Bagnacavallo sabato alle 20.30 alla Cavallerizza.

In serie D maschile invece prima gara casalinga del campionato e prima vittoria per la Tecnoprotezione.

I faentini superano 3-0 l’Argenta Volley grazie ad un ottimo gioco di squadra e alla maggiore precisione in battuta e a muro rispetto agli avversari.

Tecnoprotezione

Buona la prestazione di Dalmonte (prima partita da banda titolare in D dopo l’anno da libero dello scorso campionato) e di Babini, centrale esperto e molto efficace.

Nel prossimo turno la Tecnoprotezione giocherà sabato alle 20 in casa della Sesto Imolese.