Mercoledì 29 giugno Enrica Rinaldi ha conquistato l’argento nella lotta libera (76 kg) ai Giochi del Mediterraneo di Orano, in Algeria. La lottatrice, originaria di Borgo Rivola e formatasi al Club Atletico Faenza Lotta, ha sconfitto la greca Zacheila nei quarti di finale (4-0), e successivamente la francese Dacher in semifinale (6-0), vittorie che l’hanno portata a disputare a finalissima.

In finale la giovane riolese ha affrontato un’avversaria temibile, la turca Yasemin Yigit Adar, bronzo olimpico nel 2020 e campionessa del mondo nel 2017, che ha vinto con un netto 10-0.

Classe 1998, Enrica Rinaldi ha conquistato il bronzo agli Europei di Budapest 2022 nella categoria -76 kg. Nella stessa categoria ha vinto il bronzo ai mondiali Under23 di Belgrado, nel 2021. Entrata in contatto con la lotta all’età di 13 anni, oggi l’atleta fa parte dell’Arma e si allena al Centro Sportivo Carabinieri di Roma.