Sulle orme dei più grandi, i nuotatori del Centro Sub Nuoto Club 2000 delle categorie Esordienti A ed Esordienti B, allenati rispettivamente da Nicolò Nonni e Marco Mastrapasqua, si sono messi in grande evidenza al 1° turno del Torneo Invernale andato in scena in due parti domenica 20 e domenica 27 novembre alla piscina di Pinarella di Cervia in vasca da 25 metri; la manifestazione vede coinvolti, suddivisi in quattro concentramenti, tutti i giovani atleti del panorama regionale.

In vetrina vanno Sofia Baraccani (B) vincente nei 50 metri rana; Maria Morini (B) col quarto tempo nei 50 rana e il terzo nei 100 misti, mentre Gloria Galeotti (B) si piazza quarta nei 50 farfalla.

In campo maschile Federico Cacciari (B) si classifica secondo nei 50 farfalla, quarto nei 100 misti e quinto nei 50 dorso; Tommaso Alberelli (B) si piazza secondo nei 50 stile libero, terzo nei 100 misti e quinto nei 50 rana; Filippo Cartilari (A) è secondo nei 100 rana e quinto nei 100 dorso; Gian Carlo Duran (A) coglie la quinta posizione nei 100 rana.

2 Esordienti B 27 11 2022 Pinarella
Gli Esordienti B. In copertina gli Esordienti A

nuotatori agonisti della società di Faenza avranno un altro weekend di riposo, poi torneranno in gara sabato 8 a Riccione, domenica 11 e domenica 18 dicembre a Forlì nella prima parte della prima prova del Campionato Regionale di Categoria in Vasca Corta (CRCVC).

Dopo il bagno nelle medaglie al 19° Trofeo De Akker di Bologna, i nuotatori Master faentini si lanceranno in acqua sabato 4 e domenica 3 dicembre al 18° Trofeo Città di Riccione.

Nel settore della pallanuoto l’incontro tra Ravenna e Centro Sub Nuoto Faenza nell’ambito del Campionato Invernale Under 16, giocato sabato scorso alla piscina “Gambi” di Ravenna, ha visto prevalere i padroni di casa, bravi in acqua e ad approfittare di varie assenze in casa faentina e di un arbitraggio condito da incertezze.

Per concludere il Campionato, i ragazzi di coach Piero Calderoni giocheranno domenica 18 dicembre alla piscina “Carmen Longo” di Bologna contro la Persicetana.
Come risultato non è andata meglio alla squadra Under 13 che ha esordito sabato a Riccione nel Campionato Uisp Emilia-Romagna contro la locale Polisportiva Comunale. Anche i più giovani pallanuotisti della società di Faenza sono incappati in una giornataccia del tavolo e del direttore di gara, anche se, visti dalla tribuna, non sono apparsi inferiori ai padroni di casa come organizzazione di gioco.

3 U13 PN ok 26 11 2022 Riccione
La squadra Under 13 di pallanuoto

“I ragazzi erano molto contenti nonostante il risultato – commenta l’allenatrice Giulia Bonoli -, perché si sono resi conto che hanno giocato sicuramente meglio e più di squadra”. Il prossimo turno vedrà l’Under 13 impegnata sabato 17 dicembre ancora in trasferta al Centro Negri, “tana” della Coop Parma, ma sabato prossimo giocatori, genitori e coach si recheranno a Bologna per assistere all’incontro De Akker-Brescia di Serie A1.