Sabato 16 luglio, alle 21 nella chiesa del Seminario vescovile Pio XII di Faenza (con ingresso da via degli Insorti 56), grazie al Comune di Faenza e con la collaborazione dell’Associazione musicale “Gabriele Fattorini”, del Museo e Biblioteca Diocesana, della Scuola di musica “G. Sarti”, della Scuola “A. Pescarini” Arti e Mestieri, la rassegna Musica e Spirito torna con un nuovo appuntamento.

Ospiti il Coro e l’Orchestra della Cappella musicale della Basilica di San Francesco di Ravenna

I solisti (i soprani Annarita Venieri e Federica Placuzzi, il contralto Carla Milani, il tenore Lorenzo Bellagamba), il Coro e l’Orchestra della Cappella musicale della Basilica di San Francesco di Ravenna, con la direzione di Giuliano Amadei, proporranno una ghiotta monografia tutta dedicata al grande Antonio Vivaldi. Potremo ascoltare tre composizioni vocali – strumentali: il Magnificat RV 610, il Beatus vir RV 598 e il Credo RV 591. Inoltre il chitarrista Donato D’Antonio eseguirà il celebre Concerto per liuto, archi e basso continuo RV 93.

La serata sarà introdotta da Giovanni Gardini

Come tutti i concerti della rassegna Musica e Spirito anche questa serata invita a lasciarsi trasportare dalla coinvolgente unione di arte e spiritualità. La presentazione e le riflessioni sono a cura del vice direttore del Museo diocesano Giovanni Gardini. Come di consueto il concerto sarà replicato anche a Ravenna, il giorno seguente, domenica 17 luglio, alle 19.30, nella basilica di San Francesco, con la partecipazione del Coro del Teatro dell’Opera Nazionale di Ucraina, e inserito in Ravenna Festival.

Ingresso con offerta libera destinata alle attività della rassegna Musica e Spirito
Info: 0546 614676 – 388 1047968.